sabato, 22 settembre 2018 [1] Mappa del sito [2] Stile pagine [3] Pagine visitate
05/09/2018

TRACCE DEL TEMPO
Cibo e letteratura ovvero... soffritti, sughi, macedonie, grigliate e verdure da ascoltare

Il Comune di Inveruno e il Polo Culturale del Castanese
presenta

Sabato 8 settembre 2018

Ore 16.30
c/o Piatto d'Oro, via V. Alfieri 2 Inveruno (frazione di Furato)
Ingresso libero e gratuito

"Cibo e Letteratura ovvero …. Soffritti, Sughi, Macedonie, Grigliate e Verdure da ascoltare"


Spettacolo di letture interpretate e drammatizzate, con voce e musica dal vivo a cura di

LETTURE INCROCIATE 
Compagnia teatral-letteraria dell’Ecole d'Ognop

Regia di Lisa Mazzotti e Massimo Pongolini (in arte Pongo)

Per loro le parole si collegano per creare un fitto reticolo di rimandi culturali, epocali, psicologici ed emozionali. Giocano con le parole e i testi con molta ironia, con autori diversi, non prendendosi mai sul serio.Sanno creare piccoli spettacoli letterari divertenti e inconsueti, culturali e leggeri, con grande passione e stile.

In questo spettacolo presentano brani di Isabel Allende, Pablo Neruda, Stefano Benni, Carlo Goldoni, Thomas Harrys, Laura Esquivel, Eduardo de Filippo, James Joyce....dedicati al meraviglioso mondo della cucina!

LETTURE INCROCIATE è un gruppo teatral/letterario con la regia e la partecipazione di PONGO – noto artista/comico milanese, famoso per le sue partecipazioni nelle trasmissioni televisive con Funari, e per essere uno dei fondatori dello storico Ca’Bianca e altri locali milanesi di cabaret canzone.

Lo spettacolo si inserisce nel calendario di “Tracce del Tempo” , il percorso culturale che per il quarto anno consecutivo abbiamo il piacere di proporre al nostro affezionato pubblico, con un rinnovato ed originale programma ricco di performances artistiche presso cortili, ville, scorci e luoghi storici dei dieci Comuni del Castanese. Un progetto che ha nelle sue finalità, quella di avvicinare e stimolare la cittadinanza alla conoscenza del patrimonio storico ed artistico, alla valorizzazione dei luoghi del proprio territorio.
[torna in alto]