lunedì, 23 ottobre 2017 [1] Mappa del sito [2] Stile pagine [3] Pagine visitate
foto monsignor belloli

La precedente giunta comunale presieduta dal sindaco Maria Grazia Crotti ha deliberato (Del. n° 21 del 19/02/2013) di accettare con profonda gratitudine il legato disposto da S.E. Mons. Luigi Belloli che, in base alle disposizioni testamentari, con alta sensibilità ha lasciato al Comune la somma di € 18.060.

La Giunta ha utilizzato una parte di tale donazione per la realizzazione del libro "Un vescovo in cammino. Luigi Belloli un educatore coraggioso".

Un'altra parte del lascito è stata utilizzato per un contributo economico straordinario a favore del “Certamen Leonianum”, organizzato dall’Associazione degli ex-alunni del Liceo Classico “Leoniano” di Anagni (FR) ed intitolato alla memoria del Vescovo Emerito della Diocesi di Anagni-Alatri.

La rimanente parte (€10.540) è infine stata destinata ad alimentare il patrimonio documentario della Biblioteca. In particolare si è scelto di incrementare il patrimonio della Biblioteca Ambientale della Fondazione (da poco ospitata al primo piano della Biblioteca di Inveruno) e le sezioni di Arte e di Storia Locale, le quali già erano state arricchite di un prezioso fondo di volumi pregiati regalati alla Biblioteca da Monsignor Belloli quando era ancora in vita.

Cogliamo l'occasione per esprimere nuovamente la nostra gratitudine nei confronti del Monsignor Belloli che, fortemente convinto dell'importanza della cultura e della bellezza, ha contribuito all'accrescimento del patrimonio librario della nostra biblioteca. Siamo dunque orgogliosi che il suo ricordo si leghi anche a questo luogo pubblico dove la conoscenza, l'informazione e il sapere sono a disposizione di tutti.

L'Assessore alla Cultura
Nicoletta Saveri


Bibliografia donazione Arte

Bibliografia donazione  Biblioteca Ambientale

Bibliografia donazione Storia locale



[torna in alto]