lunedì, 18 giugno 2018 [1] Mappa del sito [2] Stile pagine [3] Pagine visitate
13/01/2015

Siamo tutti uomini - I colori dell'olocausto

L'Assessorato alla Cultura e la Biblioteca Comunale
In collaborazione con
ANPI - Sezione di Inveruno Martino Barni
in occasione della Giornata della Memoria presenteranno la graphic novel

SIAMO TUTTI UOMINI

I colori dell'olocausto

Immagine della copertina del libro 'Siamo tutti uomini'

Venerdi’ 23 gennnaio

ore 21.00 Sala Francesco Virga

Presentazione del libro  “Siamo tutti uomini” edito da ‘La memoria del mondo’
Ingresso libero

Sabato 24 gennaio

ore 15.00 Biblioteca Comunale

Laboratorio di fumetto con il racconto dell’Olocausto  per i bambini della scuola primaria
Ingresso libero

IL LIBRO

"Siamo tutti uomini - I colori dell'olocausto" edito da La Memopria del Mondo
Il libro è stato realizzato da Francesco Ivo Lombardo, Janjo, Dario maglionico, Cosimo CHeone Caiffa e Toni Viceconti.

Nei lager nazisti, furono uccisi circa 15 milioni di persone, 6 milioni di queste erano ebrei.
Perchè, allora, quando si parla di olocausto o giorno della memoria si pensa solo alla deportazione del popolo ebraico? Chi erano tutti gli altri deportati?
I nazisti avevano inventato un sistema di codifica per classificare i prigionieri, in base ai motivi dell'arresto il deportato veniva contrassegnato con un triangolo di colore diverso:

• Criminali comuni Verde
• Apolidi Blu
• Testimoni di Geova Viola
• Asociali Nero
• Prigionieri politici Rosso
• Omosessuali Rosa
• Zingari Marrone
• Ebrei Stella Gialla

"SIAMO TUTTI UOMINI - I Colori dell'Olocausto" vuole raccontare e far emergere la storia di tutti i 15 milioni di deportati perchè non esiste una classifica d'importanza, le loro vite erano tutte importanti in egual misura.


Per informazioni:
Biblioteca Comunale: 029788121 - biblioteca@comune,inveruno.mi.it
[torna in alto]