lunedì, 23 ottobre 2017 [1] Mappa del sito [2] Stile pagine [3] Pagine visitate

Monumento ai caduti di Furato

foto del monumento ai caduti di Furato
Il monumento è stato inaugurato il 3 novembre 2001 nella frazione di Furato in Piazza Pio X, per ricordare l’eroico sacrificio dei caduti furatesi durante le due guerre mondiali. Il monumento ha sostituito la lapide marmorea esistente, ormai in pessime condizioni.

Il progetto è stato ideato dal Prof. Nino Cassani, artista affermato e titolare della cattedra di scultura all’Accademia di Belle arti di Brera. ”Materia e Spirito”. Così l’artista definisce l’opera: “La materia, schegge di pietra che rappresentano le asperità della montagna, che simboleggiano la durezza della guerra, che segnano tratti caratterizzanti soprattutto della Prima guerra mondiale.

Sopra la base una stele in granito che svetta verso l’alto e che esprime una tensione verso il cielo”. Incisi nella pietra ci sono tutti i nomi dei caduti furatesi.
[torna in alto]