venerdì, 20 ottobre 2017 [1] Mappa del sito [2] Stile pagine [3] Pagine visitate

Tessera elettorale

ufficio competente: Elettorale

La tessera elettorale serve per votare. E’ strettamente personale ed è valida per 18 consultazioni elettorali.
Deve essere esibita al seggio elettorale al momento della votazione insieme ad un documento di identità.
La prima tessera elettorale è stata consegnata a tutti i cittadini nell’anno 2001. Se si cambia indirizzo, il Comune provvede a recapitare a casa il tagliandino adesivo per l’aggiornamento.
Se non si è in possesso della tessera elettorale o se si sono rilevate inesattezze, è necessario recarsi presso l’Ufficio Elettorale e segnalarlo. Nel caso di cambio di residenza (cambio di Comune) l’Ufficio Elettorale manda un invito a ritirare la nuova tessera elettorale e a riconsegnare quella del Comune di provenienza. In caso di smarrimento o deterioramento della tessera, o quando non risulti più utilizzabile per esaurimento degli spazi, l’interessato deve fare richiesta per averne un duplicato. Nel caso di smarrimento o furto non è necessario fare denuncia, ma è sufficiente compilare una apposita dichiarazione unitamente alla richiesta di duplicato presso l’Ufficio Elettorale. [torna in alto]